Trend

Benefici aziendali fuori del comune che funzionano davvero

Reading Time: 3 minutes

Al di là di stipendi generosi, ci sono molti altri modi per fare felici i nostri dipendenti. Un recente sondaggio ha scoperto che il 57% delle persone considera i benefici e i vantaggi un aspetto molto importante quando deve scegliere un lavoro. L’80% circa ha anche affermato di preferire nuovi benefici al classico aumento di salario. Mentre i datori di lavoro stanno iniziando a seguire questo trend, molti benefici aziendali si fanno sempre più creativi e allettanti per aiutare le aziende ad attirare e mantenere i migliori dipendenti. Questi sono i nostri preferiti.

Monete viola.Nonostante il nome, queste monete possono non essere viola e possono addirittura essere qualcosa di diverso dalle monete. Eppure, il principio che sta dietro al piano innovativo della startup di Singapore LunchClick è estremamente semplice. I dipendenti danno ai colleghi una moneta viola ogni volta che questi fanno qualcosa di positivo. Le monete poi possono essere convertite in premi che spaziano da biglietti per il cinema a giorni di ferie.

Corsi di fitness.Sappiamo tutti che per le aziende è importante avere dei dipendenti in buona salute. Sempre più aziende però stanno andando ben oltre i classici piani di benessere, preferendo fornire dei pacchetti palestra che corrispondano ai loro valori, etica ed eterogeneità. La compagnia internazionale di messaggistica finanziaria Swift, ad esempio, offre ai dipendenti yoga, ping pong, nuoto e Qigong.

Attività inconsuete.Da una startup creativa ci si può aspettare dei benefici creativi per il proprio staff. Quello che probabilmente non ci aspetteremmo è che un’impresa all’avanguardia nelle comunicazioni d’affari come Missing Link offra tatuaggi gratuiti, o che Dropbox costruisca uno studio musicale per i propri dipendenti. Eppure tutto questo succede davvero, e le imprese sanno che benefici come questi incoraggiano la libertà creativa e l’espressione personale dei dipendenti e, allo stesso tempo, li connettono all’identità del brand.Coaching per il lavoro e la vita.Asana, un’azienda americana di software di Project Management, ha come obiettivo aiutare le persone a fare molte cose; questo si riflette anche nei benefici offerti allo staff. Tutti i loro impiegati hanno accesso a corsi per dirigenti e corsi di coaching dopo l’orario lavorativo, per aiutarli a realizzarsi sia in campo lavorativo che nella sfera personale.

Viaggi.La vita non inizia e finisce in ufficio, e i benefici aziendali tengono conto di questo. È importante incoraggiare dei momenti di relax e di evasione, senza trascurare la passione per il lavoro. Il fornitore di attrezzatura da snowboard Burton, per esempio, offre skipass gratuiti, mentre Airbnb mette a disposizione dei dipendenti 2.000 dollari per viaggiare nel mondo e soggiornare presso i propri host.

Consulenza familiare.Mantenere l’equilibrio fra vita e lavoro non è facile, e lo stress a volte può contagiare anche la vita familiare. La compagnia indiana di servizi informatici RMSI ha deciso di affrontare il problema e di fornire delle lezioni di psicologia infantile e delle consulenze genitoriali e relazionali ai dipendenti. Quest’azienda mette a disposizione anche dei corsi di fotografia, pittura e chitarra, come forma di art therapy.

Spazi per riposare.Tra il lavoro e le attività del tempo libero, di tanto in tanto è più che legittimo volersi sdraiare per riposarsi. Alcuni studi hanno rilevato che, solo negli USA, il costo della stanchezza a lavoro è di 411 miliardi di dollari. Molte compagnie, fra cui Google e Hootsuite, stanno cercando di risolvere questo problema creando spazi per riposare e aree relax, in cui i dipendenti possono staccare la spina durante la giornata.

I benefici e i vantaggi per i dipendenti si stanno allontanando sempre di più dai bonus tradizionali, e hanno sempre più a che fare con il superare le aspettative. Offri ai tuoi dipendenti benefici vantaggiosi: potrebbe rivelarsi un toccasana anche per i tuoi affari.